• -11,00 €
  • Risparmia 11,00 €

Integratore Superflex 6 150 Compresse

47,00 €
58,00 €

Hurry up! Only 921 item(s) left in Stock!
Quantità
2

Vi presentiamo il nuovo SUPERFLEX-6 di Grado Farmaceutico al 100%!

Sin dal 2003 Newton Everett® ha dimostrato il proprio impegno nell'aiutarvi a ricevere il migliore supporto articolare disponibile! Ora siamo entusiasti di presentarvi la nuova formula avanzata del nostro Superflex-3: SUPERFLEX-6! Questa nuova formula contiene gli ingredienti originali con in più acido ialuronico per promuovere la lubrificazione articolare, la boswellia per il trattamento delle infiammazioni e la vitamina D contribuire alla salute ossea.

2 compresse al giorno forniscono:

• GLUCOSAMINA: 1500mg
• CONDROITINA [da cartilagine di pollo]: 1200mg
• MSM: 250mg
• ACIDO IALURONICO: 40mg
• BOSWELLIA: 100mg
• VITAMINA D3: 400UI

SUPERFLEX-6 A TRIPLA FORZA CON SOLO DUE COMPRESSE AL GIORNO!

• Sei prodotti per le articolazioni racchiusi in una formulazione ad alta efficacia.
• Favorisce la salute dei tessuti articolari e della cartilagine.
• Favorisce il benessere, contribuisce ad  eliminare la rigidità e facilita i movimenti.
• Sono sufficienti due compresse al giorno invece di tre

I sei nutrienti di sostegno presenti in SUPERFLEX-6 sono: glucosamina, condroitina, MSM, acido ialuronico, boswellia e vitamina D3. Insieme contribuiscono alla salute delle articolazioni, della cartilagine e dei tessuti per favorire una maggiore mobilità. Provatelo e scoprirete perché milioni di persone si affidano a SUPERFLEX-6.

CHE COSA È LA GLUCOSAMINA E COME FUNZIONA?

La cartilagine sana ha biosogno di tre cose: acqua per la lubrificazione e per il nutrimento, proteoglicani per assorbire e conservare l’acqua, e collagene per mantenere sani i proteoglicani.

I proteoglicani sono simili ad una corda che si avvolge su se stessa attraverso il collagene, il quale lubrifica e nutre entrambi. Se la cartilagine viene danneggiata, l’avvolgimento della corda diventa debole e inizia a “cedere”; in questa condizione il collagene perde la propria fonte di nutrimento dato che i proteoglicani perdono la loro presa e sono liberi di muoversi. In questo modo, la cartilagine non è più in grado di assorbire gli urti, si rompe e, a volte, può danneggiarsi completamente.

La glucosamina è un elemento fondamentale dell’acqua necessaria ai proteoglicani. Oltre ad essere un elemento fondamentale per la sintesi dei proteoglicani, la sua semplice presenza agisce come stimolo per le cellule che producono i proteoglicani – in effetti, la glucosamina è un fattore fondamentale nella determinazione di quanti proteoglicani verranno prodotti dalle cellule.

La glucosamina è in grado di accelerare la produzione dei proteoglicani e del collagene e di normalizzare il metabolismo della cartilagine che consente alla cartilagine stessa di non rompersi.

Questo accade grazie all’azione della glucosamina sul metabolismo della cartilagine che, in effetti, è in grado di aiutare il corpo a riparare la cartilagine danneggiata o consumata. In altre parole, la glucosamina rafforza il meccanismo di riparazione del corpo.
 
Oltre a stimolare la produzione di cartilagine, la glucosamina riduce anche il dolore e l’infiammazione articolare.

CONDROITINA SOLFATO:

Nei luoghi dove la glucosamina aiuta a formare i proteoglicani che mantengono in posizione la cartilagine, la condroitina solfato agisce come “magnete liquido”. La condroitina è una lunga catena di nigani ripetitivi che attirano  i liquidi all’interno delle molecole dei proteoglicani. Questo è importante per due motivi. 1.) Il liquido agisce come spugna assorbente agli urti, spazzando nutrienti nella cartilagine. La cartilagine delle articolazioni non riceve alcun flusso sanguigno e, pertanto, tutti i suoi nutrienti e agenti lubrificanti provengono dal liquido che scorre quando viene applicata pressione e rilascio sull’articolazione. 2.) Senza questo liquido la cartilagine non verrebbe nutrita, si seccherebbe, diventerebbe più sottile e più fragile.

COME FUNZIONA LA CONDROITINA SOLFATO?

La condroitina solfato è una lunga catena di molecole con una carica negativa. Quando questa catena si avvolge attorno ai proteoglicani si verifica una repulsione reciproca e viene così creato uno spazio tra un proteoglicano e l’altro. Si forma così quella che è nota con il termine di matrice della cartilagine ed è qui che scorreranno i liquidi. Su una singola molecola di proteoglicano vi possono essere fino a 100.000 catene di questo tipo – in questo modo si avrà a disposizione una riserva di acqua eccezionale dato che queste catene assicurano che tutte le molecole siano staccate una dall’altra

Oltre a trasportare questo liquido prezioso la condroitina protegge la cartilagine e ne previene la rottura, fa in modo che certi enzimi che “masticano la cartilagine” non interferiscano con il metabolismo di altri enzimi.

MSM (Metilsulfonilmetano)

Favorisce  una corretta risposta immunitaria.

L’MSM è un nutriente naturale e un composto di zolfo. Lo zolfo è una componente delle ossa, dei denti e del collagene (la proteina dei tessuti connettivi) e aiuta a conservare una corretta risposta antiinfiammatoria nei tessuti delle articolazioni. Lo zolfo, in quanto minerale, è necessario per la generazione di molte proteine, comprese quelle dei capelli, dei muscoli e della pelle.
 
ACIDO IALURONICO:
 
L'acido ialuronico è molto diffuso nel nostro corpo ma, con il passare degli anni, i suoi livelli vanno gradualmente a decrescere. L’acido ialuronico si trova negli strati più profondi della nostra pelle, noti con il nome di “derma”, e sembra che possa aiutare a mantenere la pelle liscia grazie alle sue proprietà di ritenzione idrica. L’acido ialuronico contribuisce inoltre alla cura di ferite della pelle.

L’acido ialuronico (noto anche con il nome di Ialuronano) è un componente del tessuto connettivo la cui funzione è quella di fungere da cuscinetto o da lubrificante. Lo ialuronano si trova in tutto il corpo e in quantità abbondanti in alcune aree delle persone che soffrono di disfunzioni ereditarie del tessuto connettivo e che hanno problemi, per esempio nelle articolazioni, nelle valvole cardiache e negli occhi. Le anomalie dell’acido ialuronico sono un tratto comune delle disfunzioni del tessuto connettivo. È interessante notare che la maggior parte delle persone che presentano disfunzioni del tessuto connettivo è soggetta anche ad anomalie di tipo biochimico, come il prolasso della valvola mitrale, la TMJ (sindrome dell’articolazione temporomandibolare), l’osteoartrite e il cheratocono.
 
ESTRATTO DI BOSWELLIA:
 
La Boswellia Serrata (Sallai Guggal) è un albero antico che si sviluppa nella Cina occidentale e centrale. Quando il tronco dell'albero è colpito, un'oleoresina gommosa è essudata. Un estratto purificato di questa resina è usato nelle preparazioni di erbe moderne.
 
Il residuo attivo in boswellia è l'acido boswellico ed ha mostrato di avere effetti anti innfiammatori. La Boswellia da Puritan Pride è standarizzato per contenere il 65% di acidi boswellici.

Gli studi hanno indicato che l'acido boswellico ha un'azione anti infiammatoria - tanto come i medicinali anti infiammatori nonsteroidali convenzionali (NSAIDs) usate per condizioni infiammatorie. La Boswellia inibisce i mediatori pro-infiammatori nel corpo, tra quali i leucotrieni. A differenza del  NSAIDs, l'uso di lunga durata della Boswellia non sembra causare l'irritazione o l'ulcerazione dello stomaco.

L'acido di Boswellico sembra fornire effetti anti infiammatori impedendo la ripartizione del tessuto connettivo ed aumentando il rifornimento di sangue ai tessuti. In uno studio effettuato, la Boswellia puoò ridurre l'infiammazione dell' osteo e dell'artrite più efficacemente di medicinali prescritti. Inoltre a volte funziona meglio dell’aspirina, acetaminophen e altri NSAIDS (aiutanti antinfiammatori non-steroidali) per ridurre il dolore generale causato dall'artrite.
 
VITAMINA D3:
 
La vitamina D3, nota anche come vitamina del sole, si trova in piccole quantità in alcuni alimenti tra cui pesci grassi, come aringhe, sgombri, sardine e tonno. Per rendere più disponibile la vitamina D, essa viene aggiunta a prodotti caseari, succhi e cereali. Ma la maggior parte della vitamina D (dall’80% al 90% di quello che il corpo riceve) si ottiene attraverso l’esposizione alla luce solare.

La vitamina D3 è usata inoltre per trattare le ossa deboli (osteoporosi), dolori ossei (osteomalacia), perdita ossea in persone con una patologia nota come iperparatiroidismo e una malattia ereditaria (osteogenesis imperfecta) in cui le ossa sono particolarmente fragili e si rompono facilmente. Si usa anche per prevenire cadute e fratture in persone a rischio di osteoporosi e per prevenire la scarsità di calcio e la perdita ossea (osteodistrofia renale) in persone con insufficienza renale.

Per quanto tempo è necessario assumere il composto di glucosamina/condroitina/MSM/acido ialuronico/estratto di boswellia/vitamina D3?

Gli studi affermano che un’assunzione di un composto di glucosamina/condroitina/MSM/acido ialuronico/estratto di boswellia/vitamin D3 a lungo termine fornisce risultati ottimali. La maggior parte dei pazienti riceve i primi benefici dopo un periodo di assunzione regolare di tre a sei mesi.

Ingredienti

Dose: 2 Compresse
Dosi per Confezione: 75

Composizione per Dose
• Vitamina D3 (come colecalciferolo) 400 UI (10 mcg)
• Glucosamina HCl 1500 mg
• Condroitin solfato 1200 mg
• Metilsulfonilmetano (MSM) 250 mg
• Estratto di Boswellia (gomma) (65% di acidi boswellici) 100 mg
• Acido ialuronico (come ialuronato di sodio) 40 mg

Altri ingredienti: acido stearico vegetale, cellulosa microcristallina silicizzata, fibra di cellulosa, fosfato bicalcico diidrato, sodio croscarmelloso, magnesio stearato vegetale, rivestimento trasparente acquoso (ipromellosa, mct, inulina), biossido di silicio.

Contiene: Crostacei (Gamberetti e Granchio Ingredienti).

 

Modalità d'Uso

Prendere due (2) compresse al giorno con un pasto. Prendere per almeno 4-6 per ricevere i primi risultati.  
Attenzione: Consultare un medico prima dell’uso in caso di gravidanza, allattamento o durante l’assunzione di farmaci. Conservare in un luogo fresco e asciutto. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non usare se il sigillo di sicurezza è rotto. Non superare la dose giornaliera consigliata.

Riferimenti Specifici

Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Integratore Superflex 6 150...

58,00 € 47,00 €